Asd Petanque Pontedassio

 

È stata costituita nel 2004 per proseguire l’attività della sezione bocce della Pro Loco Pontedassio, attiva dal 1974 e dal 1977 affiliata alla Federazione Italiana Bocce e al Coni. Diciannove furono i soci fondatori, capeggiati dal professor Francesco Aicardi, cui è oggi intitolata la struttura sportiva di località Rugge.

Lo scopo fu (allora come oggi) di promuovere l’attività sportiva e ricreativa del paese e dell’intero comprensorio della Valle Impero e della Valle Arroscia. In oltre 40 anni di attività sono stati conseguiti importanti risultati sia a livello nazionale che internazionale. Oltre all’aspetto sportivo agonistico e ricreativo, nel tempo i soci hanno collaborato alla realizzazione di iniziative che hanno favorito l’aggregazione e la solidarietà, promuovendo anche iniziative in campo sociale, culturale e turistico.

Una delle figure più stimate tra i dirigenti che sino alternati alla guida del sodalizio, va ricordato il prof. Vittorio De Carolis, per anni presidente, la cui memoria viene onorata con una apposita competizione, sempre molto partecipata.

I nostri atleti partecipano a tutte le principali competizioni del calendario federale. L’attività si svolge in particolare nelle province di Imperia, Genova, Cuneo, Aosta e Savona, ma diversi sono i praticanti anche nelle zone di Asti, Milano, Modena, Reggio Emilia, in diverse località della Sardegna e nella Repubblica di San Marino.

Il Consiglio Direttivo

 

Agostino Ramoino ⋅ Presidente
Carlo Ramoino ⋅ Vice Presidente

Alessandro Pasquale ⋅Segretario

Consiglieri
Silvana Bracco
Vito Polisciano
Augusto Alessi

Soci 2019: 116

L’Associazione ha sempre rivolto molta attenzione all’aspetto sociale.
Per gli abitanti di tutto il comprensorio (Pontedassio e le sue razioni, inoltre i Comuni di Aurigo, Borgomaro, Caravonica, Cesio, Chiusanico, Chiusavecchia, Lucinasco) della Valle Impero, ma anche per quelli della Valle Arroscia è da sempre un insostituibile punto di riferimento. Oltre alla pratica delle bocce (all’aperto e al coperto), i soci hanno a disposizione spazi per il gioco delle carte, per la lettura e per altri passatempi.

La Petanque Pontedassio negli anni ha collaborato con i Comuni della “vallata” alla realizzazione di progetti a carattere sociale